Osteopatia Biodinamica e Tridimensionale | Formazione completa di Osteopatia Biodinamica
15681
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15681,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Formazione completa di Osteopatia Biodinamica

Un approccio triplice dell’Osteopatia: integrazione, efficacia, applicazione clinica

La formazione completa di Osteopatia Biodinamica Tridimensionale consiste in una serie di 10 corsi strutturati in: Ciclo 1 – livello fondamentale, Ciclo 2 – livello intermedio e Ciclo 3 – livello avanzato.

La strada che parte dall’Osteopatia Biomeccanica, attraversa la Biocinetica per toccare la Biodinamica mettendosi a servizio dello Spirito di Salute è a disposizione di tutti gli Osteopati che vogliano amplificare le proprie percezioni trovando nello stesso tempo la chiarezza, la coscienza e l’efficacia necessarie per essere presenti a un vero trattamento nella coerenza coi principi e nel rigore scientifico di una Osteopatia che è tridimensionale.

I corsi di Osteopatia dell’Origine e dell’evoluzione Biocinetica e Biodinamica saranno suddivisi come da programma che segue. I corsi potranno essere organizzati in tutta Italia.

Programma completo

CICLO 1: LIVELLO FONDAMENTALE

Corso 1: Integrazione tra Struttura Biomeccanica e funzionalità secondo i Princìpi dell’Osteopatia

  • Le differenti Qualità della palpazione
  • Efferenza e Afferenza
  • Percezione dei differenti ritmi e tempi presenti nel corpo
  • Selezione e differenziazione delle risposte del corpo a richieste e stimoli specifici
  • I diversi modi di porsi dell’operatore per raggiungere una determinata Presenza
  • La visione d’insieme delle cinque componenti del Meccanismo Cranio-Sacrale
  • Metodica diagnostica: ricerca delle prospettive di “mobilità tridimensionale”
  • Osservazione della Base cranica in quanto unità funzionale
  • Drenaggio dei seni venosi del cranio
  • Trattamento delle clavicole e del collo come porte d’accesso alle principali vie vascolari e nervose

 

Corso 2: Lo “spaccato centrale” del corpo, riferimento fondamentale per l’allineamento dell’ Homus erectus e per la sua simmetria

  • La tridimensionalità del Respiro
  • La triplicità di Midline in quanto Forza Vitale posturale, Potenza diffusiva, Spirale Induttiva
  • Le Leggi della Potenza Universale che reggono la Salute e regolano le espressioni del Corpo Vitale
  • Preliminari utili ad un buon avvio del trattamento e come portarlo a termine

 

Corso 3: i movimenti lemniscatici che permettono e compensano tutte le funzioni

  • Lo schema di nascita
  • La ripercorrenza del cammino embriologico
  • L’Espressione Biocinetica Fisiologica e non fisiologica
  • La riarmonizzazione di tutte le Lemniscate per consentire la migliore risposta al Meccanismo Respiratorio Primario
  • Dall’Omeostasi tissutale alla Tensigrità idrofluidica

2° CICLO: LIVELLO INTERMEDIO

Corso 4: Contenenti e Contenuti dei differenti “Sacchi” connettivi, duplicazioni e Spazi interposti

  • Come migliorare la Qualità degli Spazi per ottenere un Movimento Biodinamico a tutti i livelli
  • I giusti contatti per differenziare percettivamente ed efficacemente l’azione terapeutica
  • Le Membrane a Tensione Reciproca e le loro Espansioni Fasciali
  • Tutti i Diaframmi del corpo, le loro funzioni e le relazioni con le “Linee di Salute”
  • Neuro e Viscero Cranio

 

Corso 5: Differenti modalità di trattamento degli Organi e dei Visceri

  • Relazioni col Sistema Nervoso Centrale
  • Connessioni coi differenti Chakra energetici
  • Rapporto tra la Midline e le Qualità Yin e Yang
  • L’Omogeneità del Campo Energetico

 

Corso 6: Promuovere le Forze Vitali e incentivare il Sistema Immunitario

  • Le tecniche di R. Fulford esponenziate sul piano Biocinetico e Biodinamico
  • Trattamento su tutto il Sistema Linfatico a partire dalle Fluttuazioni (Centrale e Periferiche)
  • Riallineamento dell’asse Talamo-Ipotalamo, Sistema Ipofisario, Asse P.N.E.I.
  • Trattamento degli stati febbrili, prevenzione e sostegno nei casi di affezioni respiratorie, malattie esantematiche, etc.

3° CICLO: LIVELLO AVANZATO

Corso 7: Il Sistema Nervoso Centrale e Periferico

  • Liberazioni degli “Impasse” Interossei, Infraossei, Endoossei a carico di tutto il Meccanismo Cranio-Sacrale
  • Aumento degli Spazi Inter-Meningei
  • Aumento della propulsione fluidica nel Sistema Ventricolare
  • Trattamento globale e settoriale degli stati di coaptazione intervertebrale
  • Riappropriazione degli Schemi Fondamentali Originari del S.N.C.
  • Sgancio e riallineamento dei principali nervi a lunga percorrenza
  • Riequilibrio nella Totipotenza

 

Corso 8: Protocollo di azione Osteopatica specifica per gli organi visivi e auditivi

  • Riequilibrazioni degli spazi inter-compartimentali nel cranio
  • Ripercorrenza degli schemi e del cammino embriologico di ciascuna struttura e dell’unità funzionale relativa a partire dal “punto zero”
  • Studio dei campi di “condensazione”, “retrazione”, etc. descritti da E. Blechschmidt e osservazione pratica dei movimenti strutturali Biocinetici durante il percorso “Respiratorio”
  • Revisione e riarmonizzazione delle “Lemniscate” inerenti ai globi oculari, all’Unità Funzionale Visiva, all’Unità Funzionale Auditiva/Temporali nonché alle organizzazioni lemniscatiche adiacenti

 

Corso 9: Protocollo di trattamento della bocca e della sua continuità occipito-cervicale

  • Esame delle differenti strutture nelle specifiche appartenenze di derivazione embriologica
  • Riequilibrazione di ciascun componente in rapporto all’unità funzionale con l’arco portante originario
  • Salvaguardia degli Spazi di relazione entro tutto l’Insieme
  • Eventualmente trattamento di ciascun dente o di quelli più interessati
  • Riarmonizzazione anatomo-embriologica-funzionale dell Spazio globale e del Tutto (preliminari allo Stato di “Frattale”)

 

Corso 10: La Clinica Osteopatica nei vari tipi di handicap, negli stati di coma, nei malati terminali, etc.

  • Protocollo per anziani allettati
  • Sostegno nei casi di ictus
  • Trattamento degli autistici e degli epilettici
  • Miglioramento della qualità di vita per gli spastici e pazienti sottoposti a radio e chemioterapia
  • Favorire il Riallineamento con l’Origine nei casi di Coma e come “accompagnamento alla Morte”
  • L’Osteopatia Quantica e il raggiungimento del Frattale